Battesimi

Battesimi

 

Battesimi

 

 

La luce purissima della tua prima aurora ti accompagni, auspicio di felicità, per tutta la vita.

 

 

L'acqua battesimale, che genera alla vita dello spirito, sia perenne fonte di garanzia per te e la tua famiglia.

 

 

Si schiudano, oggi, le tue labbra al primo sorriso: con la vita del corpo prenda vigore quello spirito cristiano, al quale facciamo voti si ispiri tutta la tua vita.

 

 

Come i verdi tralci alimentano la vigna di linfa nuova, così questa dolce creatura

arricchisce la vostra famiglia di vita felice.

 

 

La candida veste, che oggi ti copre, bambino/a, nel rito battesimale, prefiguri l'onestà

immacolata della tua vita adulta.

 

 

Dolce bimbo/a, che nell'innocente sorriso chiudi il mistero della vita, possa il tuo destino essere pacifico.

 

 

Alla felicità dei genitori non può mancare il nostro plauso, affettuoso e beneaugurante: il nuovo germoglio di vita è segno di pianta robusta e longeva.

 

 

Il candore del neonato gareggia con la splendida giovinezza dei genitori. La scena è così toccante che bisogna ripetere con Tibullo: "Quisquis adest, faveat", chiunque è presente, osservi il silenzio.

 

 

I nonni hanno ritrovato in te, piccolo caro, un centro alla loro vita, il sapore perduto delle loro giornate: possa la loro gioia trasformarsi

in forza vitale per il loro futuro.

 

 

La vita è tutta dinnanzi a te, piena di fascino misterioso ma dalle infinite vie che ti si aprono dinnanzi;

non il piccolo calcolo degli uomini,

bensì la Provvidenza di Dio

ti suggerisca quella migliore.